Mercato Milan – Galliani sfida la Juve per Nicolò Barella

Il centrocampista del Cagliari, classe ’97, ha stupito i dirigenti rossoneri con la sua prestazione di domenica a San Siro, proprio nella sfida contro il club meneghino. Una partita di grande personalità, nella quale il Nazionale azzurro Under 19 non ha assolutamente patito il contesto e la maggior esperienza degli avversari. Di fronte anche l’amico e compagno in azzurro Manuel Locatelli, classe ’98: il futuro del centrocampo della Nazionale italiana, insomma. 

Notizie Milan – La Juve segue il giocatore da tempo, il Milan si inserisce

Il club bianconero si è mosso da tempo per il centrocampista sardo: Paratici lo segue da parecchio e lo ha osservato in tutto il suo excursus, a partire dal prestito al Como nella scorsa stagione, fino alla finale dell’Europeo raggiunta proprio con l’Under 19 e poi persa contro la Francia. Premiato come miglior centrocampista italiano della classe ’97 per due anni di fila (2012 e 2013), Barella è un centrocampista moderno, in grado di adattarsi a qualsiasi ruolo del centrocampo, sia esso trequartista, mediano o mezzala destra. Dotato di grande visione di gioco e di notevole aggressività, è uno specialista dei calci da fermo.

Mercato Milan – Galliani chiede informazioni

I frequenti incontri di questi giorni tra Galliani, Giulini e Capozucca per lo scambio Gabriel-Storari hanno aperto però lo scenario Milan: il club rossonero ha richiesto informazioni, per provare a bruciare il club bianconero, che da tempo ha le mani sul giocatore. Lo stesso Montella ha apprezzato molto il modo di giocare di Barella, e lo ha iscritto nella lista dei desideri per la prossima stagione. Il centrocampista è reduce da un fresco rinnovo di contratto fino al 2021 con il Cagliari, il 28 dicembre scorso: sedici presenze in questa stagione di Serie A, Barella è sicuramente il futuro del calcio italiano, resta da capire se in bianconero o in rossonero.