Calciomercato Milan sempre con il vento in poppa: ecco la strategia di Fassone

Il Milan continuerà su questa falsa riga anche nelle prossime sessioni di calciomercato. Lo dice chiaramente Fassone che in un’intervista al Corriere dello Sport annuncia: “La proprietà ha accettato perdite forti che, ovviamente, nel prossimo bilancio verranno coperte da aumenti di capitale. Il motivo dei tanti nuovi acquisti è stato questo, 11 acquisti ma tutti forti. E’ stata una chiara decisione della società di cui non siamo pentiti.”

Milan, cosa ci aspetta dal prossimo calciomercato?

Fassone però crede che la pietra miliare sia questo mercato appena terminato, no rivoluzioni: “Nel 2018 non rifonderemo la squadra: abbiamo l’idea di aggiungere 2-3 campioni in una rosa già fortissima per migliorarci ogni anno. Sicuramente faremo un mercato importante.”