Calciomercato Milan news: pazza idea, torna Kakà?

Al momento trattasi di una semplice suggestione, ma i tifosi già sognano ricordando i bei tempi andati. Kakà potrebbe tornare al Milan per la terza volta: prima da calciatore, poi da dirigente del club che lo ha accolto in Europa per la prima volta e che ha sempre amato. La notizia rimbalza direttamente dagli Stati Uniti, dove “Riccardino” (com’era affettuosamente chiamato ai tempi della prima militanza in rossonero) ha annunciato ufficialmente l’addio all’Orlando City.

Notizie Milan: Kakà torna, prima calciatore e poi dirigente

Gli scenari sul piatto sono due, ritiro dal calcio agonistico o ritorno al San Paolo. A sorpresa è spuntato anche un terzo: Kakà avrebbe chiesto al Milan di concedergli altri sei mesi da calciatore per poi entrare nei quadri dirigenziali del club, magari come ambasciatore all’estero con particolare occhio al Sudamerica.

Fassone e Mirabelli hanno preso tempo, ma l’operazione avrebbe valore più simbolico che tecnico. Kakà di certo da solo non basterebbe per risolvere i tanti problemi dei rossoneri di Vincenzo Montella. Il brasiliano in rossonero ha giocato 307 partite segnando 104 gol e vincendo una serie A, una Supercoppa Italiana, due Supercoppe Europee, una Champions League e un Mondiale per Club.