Il grave infortunio occorso a Mattia Caldara obbliga la dirigenza del Milan a dover tornare in tempi rapidi sul mercato per reperire una soluzione pronto uso da mettere a disposizione di Ringhio Gattuso. Il tecnico rossonero sta facendo affidamento sulla coppia Musacchio-Romagnoli, con risultati non sempre soddisfacenti. La porta di Donnarumma è diventata una groviera, troppi i gol subiti per pensare di poter puntare in alto.

A gennaio arriverà un difensore, manco a dirlo a tinte verdeoro. Il sogno è Thiago Silva, figlioccio di Leonardo nonché ex calciatore rossonero. L’attuale difensore del PSG mai ha fatto mistero della sua volontà di chiudere la carriera a Milano. Chissà se stavolta il suo desiderio sarà esaudito.

In alternativa ecco spuntare il nome di Rodrigo Caio del San Paolo, possente difensore classe ’93 da anni corteggiato da diverse squadre italiane. Staremo a vedere.