Calciomercato Lazio: arriva il bomber iraniano Sardar Azmoun

Colpo a sorpresa della Lazio, in pieno stile Igli Tare. Il direttore sportivo albanese si conferma profondo conoscitore del calcio europeo e piazza uno dei suoi soliti acquisti sconosciuti al grande pubblico. La speranza dei tifosi biancocelesti è che possa rivelarsi azzeccato come i tanti ottimi calciatori portati a Roma nel corso degli ultimi anni. In pochi però avrebbero immaginato di vedere addirittura un calciatore di nazionalità iraniana calcare il verde prato dell’Olimpico.

Mercato Lazio: colpo a sorpresa di Tare

La Lazio è vicinissima ad acquistare Sardar Azmoun, attaccante del Rostov da cui Lotito e Tare prelevarono lo scorso anno il difensore centrale Bastos. Tare ritiene che il bomber iraniano sia il profilo perfetto per completare l’attacco di Simone Inzaghi. Può fungere da vice Immobile, ma all’occorrenza giocarci anche in coppia come seconda punta.

Sardar Azmoun: ecco le sue caratteristiche tecniche

Azmoun è ancora giovanissimo (è un classe 1995), ma vanta già una discreta esperienza anche a livello internazionale avendo disputato l’ultima edizione della Champions League. Nella scorsa stagione 41 presenze complessive con 12 gol, di cui ben cinque tra Champions League (preliminari e fase a gironi) ed Europa League. E’ in scadenza nel 2018, quindi il costo del cartellino è relativamente basso. Sarebbe il secondo iraniano a giocare in Italia dopo il difensore Rahman Rezaei, trascorsi con Perugia e Messina.