Mercato Juventus – Witsel, è fatta! La Juve vede tornare Zaza e lo offre al Valencia

Witsel alla Juve: c’è l’indizio definitivo

Alex Witsel sarà un giocatore della Juventus il prossimo Gennaio. Ieri sera abbiamo avuto la prova definitiva che arriva direttamente dallo Zenit: i russi hanno chiuso per due colpi a centrocampo: Hernani dell’Atletico Paranaense e Renato Augusto del BJ Guoan. Due colpi che confermerebbero l’ormai chiusura della trattativa per Witsel alla Juve. L’intesa è stata raggiunta sulla base di 6 milioni di euro più bonus, Witsel arriverà a Torino al massimo alla fine della seconda settimana di Gennaio.

Simone Zaza torna alla Juventus ma viene spedito al Valencia

La Juventus vede ritornare Simone Zaza alla base. Il West Ham non eserciterà il diritto di riscatto che alle 14 presenze sarebbe diventato obbligatorio. Il calciatore lucano, che finora non ha collezionato le presenza richieste (le presenze dovevano essere da titolare) non verrà riscattato dagli inglesi e quindi a Gennaio potrebbe già tornare alla base nonostante il prestito sia per una stagione intera. Il West Ham piomberà di nuovo sul mercato alla ricerca della punta titolare e per Zaza ci sarà ancora meno spazio.

Strategia Juve – Zaza verrà ceduto in Spagna

Cesare Prandelli, neo allenatore del Valencia che quest’anno sta in cattive acque nel campionato spagnolo, non ha fatto segreti ed ha detto a chiare lettere che un calciatore come Simone Zaza sarebbe un buon innesto nella rosa del Valencia. Allora la società spagnola ha richiesto ai bianconeri il calciatore, ricevendo risposta positiva dai vertici di Corso Galileo Ferraris. Prestito con obbligo di riscatto per una cifra vicina ai 23 milioni di euro per il calciatore della nazionale italiana, esercitabile dalle decima presenza in poi, qualunque però sia il minutaggio. Ora è attesa la risposta della società spagnola che con ogni probabilità, per accontentare i tifosi, dovrebbe essere positiva. Seguiranno aggiornamenti.