Mercato Juve – Per il dopo Buffon si valutano alternative a Szczesny. Contatto con Oblak dell’Atletico

Juventus – Dirigenza preparata al dopo Buffon, Szczesny non basta

La Juventus l’anno prossimo dirà addio a Gianluigi Buffon. Il club bianconero dopo quasi 2 decenni non avrà più trai pali il numero uno del calcio italiano. Sarà un addio traumatico per tifosi e società. La dirigenza lo sa benissimo e non vuole arrivare impreparata a quel momento. Quest’anno è arrivato Wojciech Szczesny dall’Arsenal. Marotta lo ha pagato 15 milioni di euro. Il polacco è un signor portiere, forse in Serie A è secondo solo a Buffon.

Wojciech Szczesny non basta. La Juventus vuole affiancargli anche un altro portiere. Evidentemente c’è qualche perplessità che il polacco possa raccogliere l’eredità pesantissima di Gigi.

Juve News – Contattato Oblak dell’Atletico, il problema è la clausola da 100 milioni

Oblak all’Atletico Madrid si trova bene ma si sta guardando intorno. Il suo contratto scade nel 2021 (non dopo domani) ma l’Atletico gli ha già proposto il rinnovo. Il portierone non vuole legarsi per altro tempo coi Colchoneros e si è mostrato interessato ad ascoltare la proposta proveniente da Torino. Il problema per la Juventus è la clausola rescissoria: 100 milioni di euro. Una cifra pazzesca che però, di fronte ad i prezzi dell’ultima campagna acquisti può risultare normale.