Mercato Juve – Offerta dalla Cina per Witsel, salta il suo passaggio alla Juventus?

Juventus News – Witsel potrebbe finire in Cina, lo Zenit San Pietroburgo valuta l’offerta dello Shangai Sipg

Sta succedendo quello che Marotta ed i tifosi della Juventus temevano, i cinesi dello Shangai Sipg, uno dei top club cinesi, ha presentato una mega offerta allo Zenit San Pietroburgo per Axel Witsel.

Calciomercato Juventus – L’offerta dei cinesi, allenati da Villas Boas si attesta sui 20 milioni, contro i 6 della Juve

Il club cinese allenato da Villas Boas avrebbe presentato un offerta da 20 milioni allo Zenit ed un ingaggio multimilionario (si parla di 10 milioni all’anno) per il giocatore. Offerta che difficilmente rinunciabile da parte del giocatore belga. Witsel come Tevez, Gervinho, Lavezzi ed Oscar dunque. Il centrocampista tanto sognato dai tifosi bianconeri potrebbe preferire la strada dei milioni a quella del prestigio.

Juventus – Serve un altro centrocampista oltre a Rincon, le alternative non convincono

Dopo l’acquisto di Rincon la Juve però si trova in una posizione di vantaggio. Se anche dovesse saltare l’affare Witsel i bianconeri si sono cautelati con un centrocampista ugualmente utile alla causa.

Marotta e Paratici, secondo le indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, starebbero già valutando le alternative. N’Zonzi e Tolisso sono giocatori che piacciono ma a Gennaio difficilmente verranno via a costi contenuti. Gagliardini è un altra opzione, ma non è il profilo preferito da Allegri che ha chiesto calciatori già pronti e capaci di fare la differenza anche in Champions League.

Mercato Juventus – Se non arriva nessuno resta Hernanes, già promesso al Genoa

Se non dovesse arrivare nessuno allora non partirà Hernanes. Il centrocampista brasiliano era stato promesso al Genoa ma a patto che oltre a Rincon arrivasse un altro centrocampista.