Calciomercato Juventus e Milan trovano l’accordo: Bonucci in bianconero, Higuain e Caldara in rossonero

Aggiornamentore ore 08.20 31 Luglio – Summit Higuain – Milan fino a tarda notte, finito verso la 1 a Milano. Il fratello di Higuain ha parlato con il Milan per capire le vere intenzioni della società rossonera che vuole tornare grande nei prossimi anni, ma senza correre. Higuain è stato scelto per dare quel qualcosa in più ad una squadra già forte ma non fortissima. 

La Juve, pur di “liberarsi “ del contratto de calciatore e di far giocare libero da numero 9 Cristiano Ronaldo senza musi lunghi in panchina, ha accettato finanche lo scambio alla pari Bonucci – Caldara. Il popolo bianconero insorgerà ma, tant’è, la ricerca ossessiva della Champions subito e la voglia di non infastidire “Re Ronny” prevarrà sempre su tutto, tifosi inclusi. Seguiranno aggiornamenti. 

Aggiornamento ore 18.30Sarebbe concluso l’affare tra Juve e Milan: Higuain e Caldara al Milan e Bonucci alla Juve. Scambio alla pari dei difensori ed Higuain al Milan in prestito oneroso di 20 euro e riscatto fissato a 35. La Juve conserva la recompra su Caldara ad una cifra di 50 milioni.

Chelsea interessato ad Higuain ma il Milan è più vicino

C’era una volta il magnate russo che spendeva 100 milioni di euro per un giocatore di calcio. No, sono cambiati i tempi, Roman Abramovich ha chiuso (parzialmente) i cordoni della borsa e per avere un top player alla sua corte sta davvero tirando la corda con la Juve. Il Chelsea non vuole svenarsi per prendere Higuain e Rugani e dunque prova a mettere in mezzo un calciatore (benvoluto) che potrebbe interessare alla Juve.

L’offerta del Chelsea per Higuain e Rugani: i dettagli

L’offerta del CHelsea è davvero allettante, molti tifosi della Juve stanno già sognando il ritorno di Morata. Morata (ieri papà di due gemellini…) vorrebbe tornare alla Juventus ma, con l’arrivo di Cristiano Ronaldo, il posto da titolare sarebbe (quasi) una chimera. Il Chelsea, per avere Higuain e Rugani offre 25 milioni di euro più la cessione di Morata. Voi cosa fareste? Marotta e Paratici cosa decideranno? Ai posteri l’ardua sentenza…