Mercato Juve – Svolta centrocampista: Witsel a Giugno e Bentancur subito

Tiene banco in casa Juve la questione centrocampista. La dirigenza bianconera vuole regalare ad Allegri un centrocampista per il mercato di gennaio, che possa coadiuvare Khedira, Marchisio e Pjanic.

Calciomercato Juve: Si complica l’arrivo di Witsel.

L’idea originaria di Marotta era quella di prendere Witsel, giocatore belga in scadenza di contratto con lo Zenit San Pietroburgo. I piani del DG bianconero erano quelli di offrire un indennizzo simbolico al club russo al fine di anticipare l’arrivo del giocatore a Torino. Lo Zenit non ci sta. Preferisce perdere il giocatore a zero ma tenere il giocatore a disposizione ancora per qualche mese.

Juventus News: Il Piano B si chiama Bentancur

Nessun problema per la Juve. I dirigenti bianconeri hanno già il piano B. B come Bentancur, centrocampista uruguagio di grande talento. Il suo arrivo era previsto per Giugno ma il club bianconero può decidere di anticiparlo già a Gennaio. Allegri vorrebbe averlo subito a disposizione per poterlo inserire gradualmente nel calcio italiano ed evitare di bissare il caso Gabigol. Il giocatore, se dovesse invece rivelarsi già pronto, potrebbe dare una mano ai bianconeri in mezzo al campo.

Costo operazione Bentancur: 9.4 milioni + bonus

Il costo dell’operazione Bentancur, lo ricordiamo, è di 9.4 milioni di euro. Tale cifra potrà incrementarsi sulla base di risultati e presenze conseguiti dal club e dal giocatore. Il Boca potrebbe chiedere una cifra maggiore per il fatto di liberare il centrocampista a gennaio.