Mercato Juventus – Marotta non pagherà la clausola. Trovato accordo con una formula molto complessa

Calciomercato Juventus – Accordo trovato tra Samp e Juventus, Schick subito a Torino

Patrick Schick sarà un nuovo giocatore della Juventus. Ieri pomeriggio Sampdoria e club bianconero hanno trovato l’accordo per la cessione del giocatore ceco ai campioni d’Italia. Schick arriverà a Torino subito e farà parte della rosa bianconera per la stagione 2017-2018. Allegri lo ritiene già pronto per fare il titolare, ma vuole valutarlo bene da Luglio in poi quando i bianconeri si ritroveranno per preparare la stagione.

Juventus News – Si va verso il prestito oneroso più obbligo e 2 prestiti alla Samp

La novità relativa alla trattativa Juve-Samp, rispetto a quanto detto ieri, risiede nel fatto che non sarà pagata alcuna clausola. Visti i buoni rapporti tra Marotta ed il club di corte Lambruschini il passaggio avverrà con una formula molto più complessa. La Juve lo prenderà in prestito oneroso più obbligo di riscatto con pagamento dilazionato nel tempo. Nella trattativa verranno inseriti anche prestiti di due giocatori, per un totale che comunque non andrà oltre i 25 milioni di euro. Una formula che sembra essere vantaggiosa per entrambi i club. La Juventus non deve sborsare subito 25 milioni ma può rateizzare i pagamenti, mentre la Samp può scegliere in una rosa di 3/4 elementi dei rinforzi per la prossima stagione. Schick avrebbe inoltre già scelto il numero di maglia.

Mercato Juve – La Samp ha chiesto Bentancur, no della Juve che vuole tenerlo per fare il vice-Pjanic

Orsolini, Favilli, Romagna e Mandragora sono i giocatori che potranno percorrere l’A26 da Torino a Genova e stabilizzarsi nella superba. La Samp avrebbe voluto inserire nella trattativa anche Bentancur ma la Juve ha negato questa possibilità. Il centrocampista uruguagio farà parte della rosa bianconera del prossimo anno. Allegri vuole farne il vice-Pjanic.