Mercato Juve – Zaza lascia il West ham e va al Valencia – Kessie costa troppo e il suo destino è la Premier League – Caldara: è fatta! Betancur già infortunato!

Zaza- Via dal west ham, potrebbe finire al Valencia

La Juventus ha dato il suo assenso per il trasferimento del suo ex attaccante, che rientrerà dal prestito con diritto di riscatto (che non verrà esercitato)  alla corte di Prendelli in Spagna nel Valencia. Il giocatore lucano non rimarrà al West Ham che non eserciterà il suo diritto di riscatto non avendo ancora collezionato le presenze utili per la conferma. La Juve è già d’accordo con il Valencia per il trasferimento e inserirà un obbligo di riscatto.

Betancur – infortunio al ginocchio da valutare

Rodrigo Betancur, prossimo acquisto della Juventus che da tempo lo ha opzionato ed ha raggiunto l’accordo totale con il Boca Juniors, è attualmente fermo per un problema al ginocchio. I medici parlano di una semplice distorsione non preoccupante, ma solo ulteriori esami approfonditi chiariranno l’entità del danno. Il pericolo è un eventuale interessamento dei legamenti che, al momento, dovrebbe essere scongiurato.

Calciomercato Juve – si abbandona la pista Kessie?

Nella giornata di ieri, come scrive La gazzetta dello Sport, la Juve ha dovuto registrare una brusca frenata per Franck Kessie, centrocampista dell’Atalanta. Negli ultimi giorni Juve e Atalanta si sono sentiti molto spesso ma le conclusioni che sono arrivate sono state dure da digerire per la Juve. Per Caldara siamo vicinissimi alla fine mentre per l’ivoriano le sirene della Premier League avranno la meglio. Così Beppe Marotta ha deciso di allentare la presa per Kessie, non volendo fare assolutamente aste con nessuno per quel ruolo di centrocampista.

Ecco le alternative a Kessie

Ma la Juventus un centrocampista di spessore affidabile lo vuole prendere e sta sondando il mercato. Da qualche giorno si parla di Rincon del Genoa oppure di Tolisso del Lione o ancora del franco­congolese N’Zonzi del Siviglia. La Juve segue tutti e tre ma sembra non essere decisa a prenderne nessuno dei tre, nonostante in Spagna diano per conclusa la trattativa per il centrocampista del Siviglia.

Juve, Mattia Caldara ad un passo

Se per Kessie l’obiettivo è lontano, per Mattia Caldara siamo davvero ai dettagli. Non sono ancora note le cifre dell’affare ma il difensore centrale prenderà l’eredità di Chiellini in difesa ma arriverà a Torino nel 2018, rimanendo a Bergamo per giocare titolare e con continuità in serie A.