Mercato Juve – Dopo Matuidi, Marotta potrebbe fare un altro grande COLPO per la fascia: Ricardo Pereira

Calciomercato Juventus – Dopo Matuidi non è escluso un altro grande COLPO

La Juventus oggi ufficializzerà l’arrivo di Blaise Matuidi. Il centrocampista francese del PSG costerà ai bianconeri 20 milioni più 10 di bonus legati alle presenze. In caso di 80% di presenze di Matuidi saranno pagati in toto, altrimenti si andrà a scalare.

Ieri Marotta a Villar Perosa ha dichiarato: “La squadra è completa così, ma il mercato è imprevedibile. Non prevedo grossi stravolgimenti ma abbiamo sempre un occhio a quelle che sono le possibili occasioni”. Una frase che vuol dire tutto e niente. La sensazione è che la Juve sta provando a mettere a segno qualche altro importante colpo di mercato ma non vuole dirlo per mantenere anche un profilo basso verso i tifosi.

Juventus – Spunta il nome di Ricardo Pereira: costa 25 milioni di euro

Nelle ultime ore è tornato alla ribalta il nome di Ricardo Pereira del Porto. Si tratta di un terzino destro classe 1993 che ha giocato anche nel Nizza. Un giocatore che in patria considerano moltissimo. Un giocatore che per certi versi ricorda molto Alex Sandro. Pereira è anche lui in rampa di lancio e potrebbe diventare a breve un vero e proprio top player della fascia destra. La valutazione di Ricardo Pereira è molto simile a quella che fu data ad Alex Sandro: 25 milioni di euro.

Pereira insieme a Spinazzola… poi via Lichsteiner e Asamoah

Paratici lo sta seguendo da tempo e lo prenderebbe a prescindere dall’affare Spinazzola. Con Pereira e Spinazzola in bianconero Marotta avrebbe sistemato le fasce per molti anni. Chiaramente, in caso di doppia operazione, saranno ceduti sia Asamoah (che attende solo il via libera prima di accasarsi al Galatasaray) e Lichsteiner (a cui sarà concessa la lista gratuita).