Calciomercato Verona – Dopo l’esordio in panchina Pazzini si guarda attorno

Il Cagliari ed il Sassuolo pensano a Pazzini

Gianpaolo Pazzini potrebbe lasciare il Verona. C’è una rincorsa affannosa a coprire i buchi delle rose ed i dirigenti di alcune squadre con lacune sondano molti giocatori. Uno di questi è proprio Pazzini che, nonostante capitano e uomo squadra del Verona dopo le scintille con Pecchia nella sfida contro il Napoli, è sensibile alle avances di alcune squadre di serie A. Ci sono stati diversi sondaggi ma la squadra al momento più interessata è il Cagliari di Rastelli che deve sostituire il partente Borriello con un bomber di esperienza e bravo di testa e forte fisicamente.

Pazzini al Cagliari: Rastelli ha espresso il suo consenso

Rastelli sarebbe felice di accogliere Pazzini, molto più fattibile rispetto al già citato Zaza del Valencia, vera e propria utopia visto il suo ingaggio ed il suo passato in top club. Ovviamente Pazzini lascerebbe a malincuore Verona ma il suo rapporto con Pecchia ormai non è dei migliori. Anche il Sassuolo ha chiesto informazioni ma Pazzini non vorrebbe vestire la maglia neroverde vista la tanta concorrenza nel suo ruolo (Falcinelli sarebbe il titolare). Seguiranno aggiornamenti.