Calcio Estero

Per l’ennesima volta al centro dell’attenzione c’è il fuoriclasse brasiliano Neymar

La telenovella Neymar sembra non voler terminare più. Oltre ai problemi legati al suo ex club del Barcellona, che come ben saprete lo ha denunciato domandandole un risarcimento max di quasi 50 milioni di euro, il giocatore nelle ultime ore è finito in guai ancora più seri con il fisco brasiliano.

Neymar è nei guai per evasione fiscale

Stando a quanto divulgato dalla stampa brasiliana, la punta attualmente in forza al PSG è stato condannato a versare la cifra di 1.2 milioni di dollari dal Tribunale federale, per non aver dichiarato il vero, cercando in ogni maniera di ritardare un processo per evasione fiscale.

Per quanto concerne il processo erano stati prelevati a O’Ney beni del valore pari a 62 milioni di dollari, mentre il Fisco, che gli ha contestato un mancato pagamento delle tasse come persona fisica tra gli anni 2011-13, pretende di aver un pagamento di 24 milioni.