Home Serie A Fiorentina Bernardeschi, il giocatore della Juve perde la pazienza: “Ora basta, non vi...

Bernardeschi, il giocatore della Juve perde la pazienza: “Ora basta, non vi sopporto più!”

Juventus, Bernardeschi sbotta: “Ora basta, non ne posso più”

L’altra parte del tifo. Quella peggiore, becera, che sfocia nei peggiori insulti. Comportamenti sintomo di frustrazione oltre che di scarsa intelligenza. L’altra faccia del web, un universo sterminato di informazioni ma anche sfogatoio preferito dove poter vomitare veleno e dire cose che de visu mai si avrebbe il coraggio di affermare. Nel mirino degli haters ci è spesso finito l’attaccante della Juventus Federico Bernardeschi. Che ora dice basta e perde la pazienza.

Juve news: Bernardeschi contro gli haters dei social network

La miccia che ha fatto traboccare il vaso è stata una foto della sorella di Bernardeschi in dolce attesa, accompagnata da una didascalia “lo zio ti sta aspettando”. Un bellissimo e dolce ritratto familiare che pure ha innescato insulti pesantissimi da parte dei tifosi viola che non hanno perdonato a Bernardeschi il passaggio alla Fiorentina.

Bernardeschi ha voluto reagire all’ennesima pioggia di irripetibili insulti: “Quelli che insultano, augurano morti, fanno cose pesanti, perché vanno oltre al fatto del tifo e dei colori della maglia. Credo che queste persone non vadano bene ed io sono contro questa cosa perché ad esempio ho messo la foto di mia sorella che era incinta, ed auguravano la morte della bambina prima che nascesse. Questi leoni da tastiera se fanno qualcosa a me, non succede niente perché ho basi solide, ma ci sono ragazzi che si suicidano davanti a certe cose e soffrono. Ho risposto a certe persone perché lo ritengo un male della società attuale”.