Scontri tra Ultras di Benevento e Lazio prima dell’anticipo delle 12.30 di questa mattina.

Un corpo a corpo durato pochi secondi tra una frangia di ultras del Benevento e ultras della Lazio. Gli ospiti, che hanno riempito il settore ospiti del Santa Colomba, nella zona del Rione Libertà sono venuti a contatto con alcuni sostenitori della squadra sannita. Quattro macchine di tifosi laziali sono state distrutte da un gruppo di beneventani che presidiavano il territorio. Le tifoserie sono tornate a scontrarsi dopo i disordini del 2008 dove due tifosi sanniti vennero accoltellati da ultras laziali.

E’ subito intervenuta la polizia che ha disperso gli esagitati ed ha fatto subito entrare i laziali nel settore ospiti.