Mercato Estero – Il Barca apre alla cessione di Neymar e chiede in prestito Verratti

PSG pronto a versare la clausola ma deve prima risolvere un paio di questioni…

Il PSG è da tempo sulle sue tracce di Neymar e non aspetta altro di far quadrare tutta una serie di cose per esercitare la clausola rescissoria. L’operazione però non è affatto semplice, oltre al versamento di 222 milioni di euro il club parigino deve ottenere il si incondizionato del brasiliano (cosa non semplice vista la pressione del Barcellona) e verificare alcuni aspetti fiscali e burocratici.

Il Barca chiede Verratti in cambio e promette di non denunciare il PSG

I dirigenti del Barcellona, dopo una fase iniziale di ostracismo, sembrano ormai rassegnati a perdere il giocatore. Secondo quanto riportato in Spagna i dirigenti blaugrana avrebbero rinunciato a denunciare alla UEFA la violazione da parte del PSG delle norme sul Fair Play Finanziario. La chiave sarebbe l’inserimento nella trattativa di Verratti, da tempo obiettivo dei blaugrana. In sostanza il Barcellona avrebbe detto al PSG: “Dammi Verratti così ti prendi Neymar e io non ti denuncio”… e vissero tutti felici e contenti.

Emery vorrebbe trattenere l’italiano…

In realtà lo scontento in questa vicenda ci sarebbe: Unay Emery. Il tecnico del PSG stravede per Verratti e non ha nessuna intenzione di cedere l’italiano. Secondo Marca avrebbe riferito: “Verratti è cresciuto qui al PSG, si trova bene e non lascerà la Francia!” Vedremo come andrà a finire questa storia che sta appassionando tutto il mondo pallonaro.