Auriemma

Auriemma insinua a Tiki Taka, la Juventus….

Negli studi di Italia 1 discussione accesa come non mai tra gli ospiti in trasmissione a Tiki Taka. Ad essere protagonista è stato uno dei migliori giornalisti partenopei Raffaele Auriemma, insieme a Franco Ordine e Sando Sabatini. Sapete quale è stato il tema per l’ennesima volta? Le reti subite da inizio stagione ad oggi dai bianconeri.

Juventus forte ma…. Ecco cosa ne pensa Auriemma

I bianconeri sono sempre il club italiano da battere – dice Auriemma -, ma quest’anno ha un punto debole che è il reparto difensivo il che non è poco. Prende un sacco di reti e il motivo è il VAR: con la moviola in campo alcuni difensori sono costretti a fare interventi meno duri rispetto a quelli che facevano in passato.

No Raffaele – interviene Franco Ordine -, la differenza rispetto al passato, rispetto ai gol in più presi dalla Juve, sono le dieci reti segnate in più rispetto alla stagione scorsa. Questo ci dice che la Juventus è decisamente più proiettata all’attacco rispetto lo scorso anno e paga nettamente nella fase difensiva“.

La discussione viene chiusa brillantemente Sandro Sabatini: “Io però uscirei da questi luoghi comuni tra attacco e difesa. È un po’ come quando si dice che il Napoli giochi in maniera spettacolare, non mi pare sia sempre così. Così come si dice che l’Inter sia fortunata, direi non sempre“.