Mercato Fiorentina, asse con il Genoa: si muovono alcuni giocatori?

Genoa e Fiorentina si muovono sul calciomercato: pronte due operazioni importanti

Nonostante il tecnico Juric smentisca fortemente (“non possiamo perderli, per noi sono troppo importanti rimarranno qui.”) Genoa e Fiorentina stanno parlando in queste ore di Laxalt e Simeone, i due giocatori del Genoa che hanno più mercato. Simeone dovrebbe essere la punta che sostituirà Kalinic in partenza (verso il Milan?) mentre Laxalt piace molto a Pioli che lo vorrebbe nel suo nuovo centrocampo per il dopo Vecino.

Simeone alla Fiorentina: ecco le ultime di mercato

El Cholito Simeone, figlio del noto allenatore dell’Atletico Madrid, ha molto mercato ma per il momento non si è mosso da Genova. Forse il mediocre finale di stagione dello scorso anno ha influito molto sulle valutazioni fatte da molti top club (tra cui il Milan) che l’anno scorso ad inizio anno seguivano con particolare attenzione il puntero argentino. La Fiorentina è disposta a girare gran parte dei soldi che arriveranno dal Milan per la cessione di Kalinic per prendere Simeone. L’operazione è dunque strettamente legata all’operazione Kalinic – Milan.

Laxalt lascia il Genoa per andare alla Fiorentina?

La Fiorentina vorrebbe anche Laxalt per il suo centrocampo. In quel reparto Pioli ha gli uomini contati e necessita, dopo la partenza di Borja Valero e Vecino in direzione Milano, di ricambi di valori e potenziali titolari. I viola propongono al Genoa un prestito con obbligo di riscatto ad una cifra assai alta (circa 9 milioni di euro) per il momento rifiutata dai grifoni che vogliono monetizzare subito la cessione del centrocampista senza aspettare il prossimo anno.