Antonio Conte perde la pazienza ed attacca la stampa inglese (e non solo): “Nei miei confronti mancanza di rispetto”

Antonio Conte perde la pazienza e prima della partita contro il Bournemouth in trasferta alza la voce davanti al numeroso pubblico di giornalisti inglese: “Posso capire che volete esonerarmi, ma non dovete mancarmi di rispetto. Mettete in mezzo anche altra gente, secondo me siete scorretti. Non è bello quando Ancelotti mi manda un messaggio “scusami non è vero”.

Conte continua: “Sono in contatto con Ancelotti, Carlo è un amico ma questo non vuol dire che dovete parlare male di noi. E’ stato il mio allenatore, gli voglio bene e lo rispetto. Parlate male di me ma non mettete in mezzo altre persone.”