Calciomercato – Ancelotti scarica Thomas Muller, Juve e Inter ci pensano

Carlo Ancelotti è finito nell’occhio del ciclone in Germania per aver messo in disparte Thomas Muller. Il calciatore tedesco, una dell stelle della nazionale teutonica, non è considerato più un titolare inamovibile dal tecnico italiano. Per questo in germania sono preoccupati. Secondo i media tedeschi, Muller è un patrimonio della nazionale e deve essere tutelato.

Inter e Juventus potrebbero interessarsi a Muller dopo aver perso Keita e Schick

Il giocatore in queste ore avrà un colloquio con la sua dirigenza. Non è esclusa una rottura improvvisa tra le parti con Inter e Juventus che osservano interessate. Bianconeri e neroazzurri infatti dopo aver perso Keita e Schick potrebbero decidere di investire sul tedesco.

Muller: Operazione molto onerosa tra cartellino e stipendio

Muller, classe 89, ha ancora 27 anni ed è nel pieno della sua maturità calcistica. La valutazione del giocatore si aggira intorno ai 50 milioni di euro, una cifra che potrebbe anche essere coperta dalle italiane. Quello che preoccupa è però lo stipendio del giocatore: 17 milioni di euro annui. Una cifra assolutamente fuori portata sia per la Juve che per l’Inter. Muller, nel caso in cui decidesse di trasferissi in Italia dovrebbe spalmarsi lo stipendio in più anni.