Mercato allenatori: De Zerbi non allenerà il Las Palmas

Roberto De Zerbi non sarà il nuovo allenatore del Las Palmas, club delle isole Canarie militante nella Liga spagnola. L’accordo era nell’aria da settimane se non mesi, il tecnico bresciano aveva già un accordo di massima con la società spagnola e stava operando anche in prima persona sul mercato. L’obiettivo era di portare a Gran Canaria qualche calciatore di sua conoscenza, uno su tutti il bomber del Sassuolo Pietro Iemmello.

A sorpresa in giornata il Las Palmas ha annunciato il nome del nuovo allenatore che sarà Suso Hernandez, ingaggiato per guidare le giovanili e che invece si ritroverà a dover allenare i vari Boateng e Livaja. Non è la prima volta che De Zerbi, fino all’anno scorso considerato tra i tecnici italiani più promettenti ed emergenti, si rende protagonista di scelte discusse relative al proprio futuro.

Nell’estate del 2016 fu vicinissimo al Crotone, ma rifiutò per restare al Foggia salvo essere esonerato poche settimane dopo. Poi il discusso matrimonio col Palermo, terminato a colpi di carte bollate dopo lo scontato esonero riservatogli dal padre padrone Zamparini. Ora l’accordo col Las Palmas, poi il dietrofront.