Allegri, il Bayern Monaco vuole l’allenatore della Juventus

E’ tranquillo e concentrato sulla stagione in corso e sui prossimi successi da conseguire con la Juventus, blindato da un ricco contratto fino al 2020 recentemente rinnovato. Che Massimiliano Allegri faccia gola a tanti è cosa nota e risaputa. Soprattutto in giro per l’Europa. Il tecnico livornese ha sempre confermato di voler vivere un’esperienza da protagonista all’estero, ma nel contempo ha rivelato di voler smettere fra 5-6 stagioni al massimo. Insomma, bisogna fare in fretta.

Bayern Monaco: clamorosa ipotesi Allegri in panchina!

Al momento è prematuro, complicato, quasi utopistico pensare ad un divorzio tra Allegri e la Juventus a fine stagione. Ma la notizia c’è e rimbalza direttamente dalla Germania, con i colleghi di Sportmediaset i primi a riportarla in Italia: il Bayern Monaco pensa anche all’attuale allenatore bianconero per la prossima stagione.
E’ quasi un controsenso, visto che il club bavarese ha recentemente silurato Ancelotti, accusato di non aver saputo legare con l’ambiente anche per difficoltà linguistiche. Non sappiamo il livello di conoscenza del tedesco da parte di Max Allegri, ma sicuramente non sarà sciolto e fluente. Il Bayern deve comunque trovare un nuovo condottiero, visto che Jupp Heyncknes resterà da traghettatore fino a fine stagione. Il favorito resta Julian Nagelsmann, tecnico dell’Hoffenheim. Ma attenzione anche ad Allegri…