Allegri, il Milan ci ripensa: Juventus indispettita!

Le consultazioni per l’erede di Vincenzo Montella sono state aperte da settimana in casa Milan. E’ alquanto singolare il fatto che il tecnico napoletano sia praticamente già un ex, malgrado stia facendo di tutto per trovare la quadra di una situazione di crisi all’apparenza irreversibile. Sono già diverse le candidature in ballo, la speranza di Fassone e Mirabelli è di riuscire quantomeno a procrastinare l’inevitabile divorzio alla fine dell’attuale stagione agonistica.

L’ultima indiscrezione in ordine di tempo ha a dir poco del clamoroso e si legge direttamente dalle colonne del quotidiano Repubblica secondo il quale il Milan avrebbe sondato la disponibilità di Massimiliano Allegri a ritornare sulla panchina di San Siro. Se confermato sarebbe una vera e propria bomba, anche se non si conosce ancora la risposta del trainer livornese, legato da un contratto alla Juventus fino al 2020.

I beninformati sono sicuri che Allegri lascerà la Juventus a fine stagione, ma che nel contempo abbia voglia di vivere un’esperienza nuova, probabilmente all’estero o sulla panchina di una Nazionale. Intanto Repubblica lancia il sasso: Allegri nuovamente al Milan, fantacalcio o possibilità concreta?