Akragas Catania, scattano 26 daspo per gli incidenti di domenica scorsa ad Agrigento

La questura di Agrigento, con l’aiuto della DIGOS e la Polizia Anticrimine della Questura, dopo i fatti verificatisi dopo l’incontro di calcio Akragas – Catania, ha disposto l’applicazione di DASPO a 5 ragazzi di Agrigento e a 21 ultras del Catania.

Secondo quanto scritto dalle testate locali i catanesi avevano provato a raggiungere i supporters della squadra di casa che attendevano il passaggio dei catanesi all’altezze della Villa del Sole. Al tentativo di alcune pattuglie della Digos di fermarli, il gruppo sarebbe fuggito a tutta velocità contromano. Dopo poche centinaia di metri però il gruppo è stato fermato e perquisiti e, secondo il sito blogsicilia.it, sono stati trovati con mazze e tondini di ferro. Da li è scattata la perquisizione e successivamente i DASPO per tutto il gruppo di ultras del Catania.