Calciomercato Roma – ULTIMISSIME – Nainggolan pessimista! (News 21 Luglio)

Modificato:

As Roma news – Ultime Notizie – Roma, news e aggiornamenti di mercato – Zenit in pressing netto su Leandro Paredes

Mercato As Roma 21 Luglio

ore 19.30 Radja Nainggolan pessimista

All’evento organizzato per inaugurare il nuovo AS Roma store, in Via del Corso, il Belga parla della situazione campionato: “L’affetto fa sempre piacere, adesso inizia una nuova stagione, portiamo questo entusiasmo per andare il più lontano possibile. Obiettivi? Proveremo a vincere più partite possibili, le altre si sono rinforzate e per noi è più difficile, bisogna lavorare e arrivare più avanti possibile”

ore 17.30 Nainggolan vuole un ritocco all’ingaggio ed il Chelsea si butta

Il centrocampista della Roma vuole un adeguamento al contratto. L’offerta arriva, ma da Londra, il club di Antonio Conte propone 6 milioni all’anno per il Belga. I blues cercano un centrocampista di quantità e senso tattico da insirire in un alto contesto tecnico, carente di un recupera palloni. Dopo aver provato per Candreva e Parolo non si smette di guardare alla bottega econimica made in Italy.

 

Ore 13.56 – La As Roma svela la nuova seconda maglia!

La Roma su Twitter svela ai tifosi la seconda maglia della stagione 2016/2017. Ecco il tweet della società romana sul suo profilo twitter:

ore 11.00 – Anche Sadiq in uscita: la Roma gli vuole dare spazio

Il giovanissimo Umar Sadiq lascerà la Roma in prestito. Si è interessato al suo profilo il Bologna di Roberto Donadoni che gli offre una maglia nel Bologna del prossimo anno. Il giovane calciatore della Roma però sarà protagonista con la Nigeria nelle Olimpiadi di Rio che sono ormai alle porte e sarà inserito nella trattativa per Diawara perchè il Bologna crede tantissimo nel ragazzo nigeriano della Roma e proverà a strappare un diritto di riscatto. La Roma sembra essere d’accordo ma a patto che si inserisca un “Recompra”  come è stato con Morata e la Juventus.

Ore 10.55 – Lo Zenit ha pronti 20 milioni di euro per Paredes

Squadra in ritiro, si lavora sodo per confermare l’acquisto di Nacho dal Real Madrid e trattenere Manolas che manifesta malumori. La squadra di Spalletti si prepara alla nuova stagione con qualche sassolino nella scarpa e dei problemi nel colmare il malcontento causato dall’addio di Pjanic. Per farlo serve Strootman di nuovo affidabile ed in forma ed un De Rossi formato azzurro. Oltre che ai titolari, una squadra del calibro della Roma, che punta a vincere un trofeo per salutare Totti come un vero ottavo re, ha bisogno di rinforzi in panchina sempre pronti.

Uno di questi è senza dubbio il talento classe ’94 Leandro Paredes, detto El Mago.  Acquistato nel gennaio 2014 dal Boca Juniors, ha passato i primi sei mesi al Chievo Verona, poi integrato nella rosa di Rudi Garcia dall’estate 2014.  Prima stagione a Roma con poco spazio a disposizione, 13 presenze ed un gol. Anno successivo in prestito all’Empoli dove ha fatto vedere doti di inserimento e palleggio notevoli, alta sensibilità di tocco inclusa. In questo momento non è considerato un titolare, e lo Zenit prova a piazzare l’investimento con 20 milioni di euro più bonus legati alle prestazioni, ed un favoloso contratto da 4 milioni a stagione. Il campionato russo non è la seria A, ma il passaggio sarebbe un netto salto in avanti  a livello economico, senza contare che lo Zenit gioca stabilmente in Champions League. La Roma non è intenzionata a privarsene al momento, la coperta a centrocampo è corta. Ma quella cifra fa gola, e Paredes a 22 anni vuole giustamente una vetrina più stabile.