Vicenza – Marino: sarà ancora lui in panchina

Modificato:

Quando tutto sembrava finito con una lunga lettera indirizzata alla città, Pasquale Marino fa dietro-front (anche per colpa del Catania invischiato nel calcioscommesse) e sigla un biennale con i veneti. L’allenatore quando ha incontrato la dirigenza biancorossa ha provato a contrattare le dimissioni ma è uscito con dall’incontro con un contratto biennale per la gioia dei tifosi del Vicenza che con Marino in panchina lo scorso anno dopo una partenza ad handicap hanno sognato la promozione in serie A.

Ora è tempo di fare la squadra, l’unica cosa certa è che perderà i due big Ragusa (per lui rientro alla casa madre, Genoa) e Di Gennaro, richiesto da molte squadre.