[ULTIM’ORA] – Napoli, provvedimento dalla UEFA

Modificato:

Calcio Napoli – La UEFA ha punito il Napoli, che giocherà con entrambe le curva chiuse la prossima partita di una competizione europea.

La notizia era già nell’aria, arrivata oggi ufficialmente. La società si aspettava una multa pesante ma invece, oltre a quest’ultima, è arrivata anche una sanzione per i tifosi. Precisamente, la commissione disciplinare ha imposto la chiusura parziale dello Stadio San Paolo – con precisione i settori popolari, le Curve A e B .
Sanzione dovuta, si legge, “all’utilizzo dei fuochi d’artificio – art. 16 (2) (c), del Regolamento Disciplinare UEFA (DR) – ; organizzazione insufficiente e scale bloccate (art. 38 regolamento Safety & Security); uso del laser (art. 16 (2) (d) DR)”, nell’ultimo match casalingo disputato contro il Dnipro, terminato 1-1 con un gol nel finale in evidente fuorigioco che poi ha compromesso la qualificazione alla finale di Varsavia.

Inoltre, alla società è stata comminata una multa salata di 80.000 eur0.