Ultimissime Roma – contatti con Arek Milik il forte centravanti che piace tanto

Modificato:

E’ tempo di calciomercato per la Roma. A disposizione di mister Spalletti potrebbe arrivare Arek Milik, il centravanti polacco classe 1994 che piace molto ai giallorossi. Il giovane giocatore, attualmente in forza all’Ajax, per tutta la stagione è stato molto seguito da Sabatini che vorrebbe portarlo a Roma.

In attesa che si decida cosa fare con Dzeko e quale possa essere la sua destinazione, a Roma potrebbe dunque arrivare il giovane centravanti polacco che tra l’altro piace molto anche a Spalletti e che sarebbe l’attaccante giusto che andrebbe a rinforzare il tridente giallorosso.

Il giovane procuratore di Milik, ossia David Pantak, in un’intervista ha voluto presentare e far conoscere il giovane centravanti dell’Ajax. Ecco quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport‘: “è uno dei centravanti più importanti in circolazione, anche se è ancora molto giovane, con i suoi ventidue anni. Oltre ai numeri che lo hanno messo in evidenza in Olanda, ha fatto molto bene anche in Nazionale, conquistandosi il posto da titolare per l’Europeo in Francia, dove farà coppia con Lewandowski. Ha realizzato sei gol e sei assist nel girone di qualificazione, ha segnato reti importanti per portare la Polonia all’Europeo, contro Germania, Scozia, Svizzera. A questi vanno aggiunti i 32 gol nel campionato olandese in 52 partite giocate. Come numeri ha fatto addirittura meglio di Ibrahimovic, nei suoi esordi all’Ajax, con tutto il rispetto per uno dei più forti attaccanti al mondo. Ha segnato anche in Europa League e in Champions ha già fatto una buona esperienza internazionale”.

Arek Milik è ormai un giocatore che piace a tanti club sul mercato e proprio il mese scorso lui stesso davanti alle telecamere fece capire che la sua persistenza in Olanda, e quindi all’Ajax, non sarebbe durata a lungo. Sul giocatore polacco c’è anche un’altra squadra italiana ossia la Lazio e molti altri club inglesi principalmente l’Everton.

L’agente di Milik in merito al futuro del giocatore non ha voluto dare maggiori dettagli ma ha ammesso: “ci sono diversi club interessati al giocatore. E’ un attaccante che piace, anche in Italia. Sono in contatto con alcuni dirigenti, anche con quelli della Roma, ma non voglio dire di più”.