Mercato Juve – CLAMOROSO Raiola: Matuidi non rinnoverà col PSG

Modificato:

Mercato Juventus – Raiola: Paratici non deve arrabbiarsi, Matuidi non rinnoverà – Super rinnovo per Paulo Dybala

Raiola: “Avevamo già l’accordo con la Juve poi è intervenuto l’emiro”

Raiola si racconta in un intervista rilasciata a Rai Sport che andrà in onda questa sera. Il procuratore dei campionissimi ha rivelato un retroscena alquanto clamoroso su Mautidi, centrocampista francese che fu vicinissimo a vestire la maglia bianconera ad Agosto. Avevamo praticamente fatto tutto. L’accordo tra Juve e giocatore c’era da moltissimo tempo. “Poi è intervenuta la proprietà del PSG ed è saltato tutto”. poi cointinua: “Paratici non deve arrabbiarsi. Con il Psg non stiamo trattando il rinnovo. Operazione fattibile per Gennaio? non è mai facile portare via un giocatore dal PSG”

Pronto super Rinnovo per Dybala

Dybala non si tocca. La Juventus lo blinda. Dopo le grandi prestazioni, soprattutto quelle della scorsa stagione, le big europee si sono fatte sotto, una su tutte. Il Barcellona, infatti, era intenzionata a rilevare il giocatore nella prossima sessione estiva per rinforzare la rosa già piena di campioni. La Juventus a questo punto, avendo timore di perdere Paulo Dybala, ha deciso di blindarlo con un super rinnovo.

Dybala firmerà per poco meno di 5 milioni netti a stagione

La Juventus attualmente paga Dybala 2,2 milioni di euro netti a stagione, con i bonus la stella argentina arriva a sfiorare i 3. La società bianconera ha intenzione di eguagliare l’inguaggio di Dybala a quelli dei big del Juve. Paulo arriverà a prendere poco meno di 5 milioni di euro netti a stagione, affiancando così Higuain e Pjanic.

In questo modo la Juventus si assicura le prestazioni dell’attaccante argentino per ancora parecchi anni, allontandandolo da qualsiasi possibile acquirente. Paratici e Marotta, infatti, non hanno nessuna intenzione di vendere il loro campione valutandolo intorno ai 100 milioni. Le parole di Marotta in merito tolgono qualsiasi dubbio: “Noi non vendiamo i nostri campioni”. Il Barcellona che si era fatto avanti per Dybala ora è constretta a virare su altri nomi.