Palermo vicino alla cessione ad una cordata cinese!

Modificato:

Possibile svolta nella cessione del Palermo dopo il tentativo fallito con Frank Cascio

Dopo l’Inter e,probabilmente,il Milan, una terza società di Serie A starebbe per passare in mani cinesi. Entro un mese,infatti, dovrebbe esserci la firma d’accordo tra un gruppo non ancora identificato di cinesi ed il Palermo di Zamparini. Una svolta quasi improvvisa, anche inaspettata dopo il tentativo di cessione fallito con l’italo-americano Frank Cascio. I cinesi prenderebbero la maggioranza (tra il 60 ed il 70%) con Zamparini che resterebbe comunque consulente. I cinesi avrebbero addirittura intenzione di costruire anche uno stadio ed un centro sportivo.

Le parole di Zamparini al “Corriere dello Sport”

Zamparini ha parlato così : “Ci siamo incontrati con gli emissari del fondo che hanno uffici a Londra, Dubai e in Cina, si procede in maniera positiva. I tempi non possono essere brevissimi. Però, firmeremo un accordo di massima entro un mese o poco più. Sicuramente resterò come consulente. Con una quota azionaria, sia pure di minoranza, è normale che debba curare i miei interessi e quelli della famiglia, oltre a portare un contributo di esperienza.”

Italia che diventa sempre più cinese. La Cina fa sul serio…