Ultime Juve – 60 infortuni dall’anno scorso. Colpa di Max Allegri?

Modificato:

Ultime Juventus – In casa bianconera dala scorsa stagione si contno 60 infortuni. Sarà tutta colpa di Massimiliano Allegri?

Con gli ultmi infortuni di Benatia, Rugani, Evra e Asamoah siamo arrivati a quota 64 infortuni dalla stagione 2015/2016. Numeri impressionanti che colpiscono in particolar modo Max Allegri e gli allenamenti definiti “troppo duri” da lui gestiti.

Infortuni che riguardano in particolar modo la muscolatura dei bianconeri

La cosa “grave” sta nel fatto che la maggior parte degli infortuni vanno a toccare la muscolatura dei calciatori a disposizione di Massimiliano Allegri. Per sua fortuna la Juve ha una rosa ampia e ben strutturata. Tuttavia la situazione desta preocupazione. Bisogna infatti tenere sott’occhiogli impegni di Champions League e del campionato con le 7 partite nel giro di pochi giorni nel periodo a cavallo tra Ottobre e Novembre.

Difesa e centrocampo preoccupano il Mister

Con gli infortuni di Evra, Benatia e Rugani, in difesa restano solo loro, la famosa BBC, ovvero Barzagli, Bonucci e Chiellini. A centrocampo la situiazione è più complicata: Pjanic deve trovare ancora confidenza con gli schemi di Allegri; Khedira difficilmente potrà essere sempre titolare visto tutte le gare così ravvicinate; Marchisio sarà a disposizione tra circa un mese; Hernanes e Lemina non convincono Allegri.

Le cause non possono essere ricercate nella figura di Allegri. Infatti Asamoah e Benatia sembrano essere sempre a rischio infortunio, per Evra, invece, inizia ad incidere sulla sua condizione fisica l’età anagrafica.