UFFICIALE. Risoluzione con Mancini, ecco il comunicato nerazzurro

Modificato:

Ufficiale – Roberto Mancini non è più il tecnico dell’Inter – ecco il comunicato nerazzurro

La notizia ormai era già certa da ore, da quando in nottata era scoppiata la bomba. WebCalcio vi ha documentato in tempo reale nel corso di queste lunghe settimane il progressivo scollamento tra Mancini e la nuova proprietà nerazzurra. Impossibile, pertanto, parlare di decisione a sorpresa.

In particolare al tecnico marchigiano non andava giù la nuova posizione che Suning aveva inteso affidargli. Semplice allenatore e non più manager all’inglese con pieni poteri, anche e soprattutto sul mercato. E quel contratto in scadenza fra dodici mesi aggiungeva incertezze su incertezze. Inevitabile il divorzio. Accordo sulla buonuscita (circa due milioni di euro) ed ecco il comunicato che sancisce l’addio: “F.C. Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore Roberto Mancini. La società desidera ringraziare Roberto per il lavoro svolto da quando ha accettato l’incarico nel novembre 2014. Nella scorsa stagione la squadra è stata in testa alla Serie A fino alla sosta invernale, terminando il campionato al quarto posto e qualificandosi direttamente alla fase a gironi della Uefa Europa League. Desideriamo ringraziare Roberto per l’impegno e la professionalità dimostrate nei confronti del Club negli ultimi 20 mesi di lavoro”.