Tagliavento ammette: Ho sbagliato su Dzeko non era rigore

Modificato:

La sfida di domenica pomeriggio tra Roma e Lazio non resterà nella storia come uno dei migliri derby capitolini di sempre: un po’ per l’assenza degli ultras e soprattutto per la prestazione disastrosa di Tagliavento. L’arbitro della sezione di Terni ha sbagliato scelte in diverse occasioni, ma sono i biancocelesti a recriminare maggiormente

Tutte le moviole hanno confermato che il fallo di Gentiletti era stato commesso fuori area. Non c’era dunque il rigore che ha permesso alla Roma di portarsi in vantaggio e di avere la partita in discesa.

Il Corriere dello Sport di oggi riporta un clamoroso retroscena. Pare che Igli Tare, molto furioso per l’accaduto sia andato a fine partita da Tagliavento. I due hanno visto insieme l’episodio e l’arbitro ha candidamente ammesso di aver sbagliato. Una magra consolazione per i tifosi della Lazio.