Serie A: Sassuolo batte Milan 3-2, mattatore della giornata Berardi con una tripletta

Modificato:

Berardi quando gioca contro il Milan vede più rosso che nero e così, anche stavolta, ha siglato una tripletta che ha consentito al suo Sassuolo di battere il Milan con il risultato di 3-2.

Le reti sono arrivate al 13°, al 31° e al 77°. Per ben due volte il Milan era riuscito a pareggiare, con Bonaventura prima, e con Alex dopo, ma l’ultimo gol di Berardi ha spezzato le gambe agli uomini di Pippo Inzaghi, ormai prossimo a lasciare la panchina.

C’è da dire però che il Milan ha protestato in due dei tre gol di Berardi: il primo per una situazione di gol fantasma e il secondo per un sospetto fuorigioco del giocatore. I rossoneri hanno anche finito la partita in nove per le espulsioni di Bonaventura e Suso.