Serie A: Riforma dei campionati, la proposta di De Laurentiis

Modificato:

Aurelio De Laurentiis è da sempre molto vicino alle tematiche generali del calcio italiano. Il presidente del Napoli si è fatto notare spesso per le sue posizioni, spesso critiche, verso i vertici della Lega e della Serie A.

Oggi, intervistato da Radio Kiss Kiss, ha spiegato la sua personale ricetta per riformare la serie A. Ecco le sue parole: “A mio avviso giochiamo troppo spesso.. Non è concepibile giocare quando il mercato è aperto perchè i giocatori sono distratti e si favoriscono i procuratori che ci marciano. Bisognerebbe secondo me fare un campionato a massimo 16 squadre. Quindi meno partite e più tempo per allenarsi. Si potrebbe iniziare ad ottobre ed in questo modo si potrebbe fare mercato in maniera tranquilla. L’ideale sarebbe inoltre fare una pausa a Gennaio per un richiamo della preparazione. Bisognerebbe fare tutto a livello europeo, uniformando i vari campionati