Ultime Premier – Uno scandalo che coinvolge un ex presidente di Serie A

Modificato:

Ultime Premier – Cellino incastrao nello scandalo che riguarda la Premier. Ecco il nome nuovo dell’inchiesta Thirdy-Party Ownerships

Il Thirdy-Party Ownership riguarda la gestione dei cartellini da parte di terzi, solitamente privati. Questa pratica è molto comune in Brasile e in Argentina, vedi i casi di Gabigol e Gabriel Jesus. Il The Telegraph ha dato il via ad un’inchiesta che riguarda questa pratica in Inghilterra, nella Premier League.
Dopo il neo allenatore dell’Inghilterra Sam Allardyce, subito cacciato, il nome nuovo è quello di Massimo Cellino ex presidente del Cagliari. Entrambi incastrati da investitori che si sono poi rivelati giornalisti del The Telegraph.

Cellino era intenzionato a vendere parte del Leeds

Nel video che viene mostrato dalla pagina web del The Telegraph, Cellino viene avvicinato da questi presunti “investitori” che chiedono delle delucidazioni per capire come i club di Premier League riescano a raggirare i blocchi del Football Association in merito al Thirdy-Party Ownerships (TPO). Nel video si vede Cellino che arriva ad offrire il 20% del Leeds per avere il 20% dei guadagni sui ricavi delle rivendite dei calciatori.

Nell’inchiesta viene coinvolto anche Pagliara, conosciuto per i trasferimenti in Inghilterra di Ravanelli e Zola. Lo stesso Pagliara trascina un allenatore italiano di cui non conosciamo ancora il nome.

Pare che questa sia solo la punta dell’Iceberg. Un’inchiesta che di certo non finirà qui.