Sabbione, Centrocampista del Carpi litiga in Discoteca – sfiorata la rissa

Modificato:

Carpi – Problemi in casa Carpi. Il centrocampista del Carpi, classe 92, è stato protagonista nella notte di una lite in Discoteca! Il tafferuglio è scoppiaco in una discoteca di Reggio Emilia con un addetto alla sicurezza. Pare che l’atleta abbia colpito il buttafuori alla testa dopo che l’addetto gli aveva chiesto di rimettersi la maglietta tolta all’interno del locale.

Il buttafuori è stato portato in ospedale con un taglio alla testa, mentre il giocatore biancorosso ha riportato una ferita al fianco mentre cercava di scalvalcare una recinzione.  Il giocatore è stato denunciato e ora avrà qualche problemino da risolvere con la giustizia.

Non parte benissimo quindi l’avventura di Sabbione in Serie A.