Rivincita Higuain: “Dite più spesso che sono grasso”

Modificato:

Rivincita Higuain: “Dite più spesso che sono grasso”

“Sono grasso? Ditelo più spesso, così magari segno un gol ogni partita”. Prima partita, peraltro da subentrato, primo gol in maglia bianconera. Gonzalo Higuain s’è presentato col suo marchio di fabbrica, la cosa che gli riesce meglio. E meno male che è grasso, appesantito, fuori forma. Se ne sono lette tante sul suo conto in queste settimane, da quando s’è presentato per la prima volta a Vinovo.

Lo stesso Massimiliano Allegri ha ammesso candidamente che il Pipita non è ancora al top dal punto di vista atletico. Ma ad Higuain l’etichetta del “chiattone” (così come lo ribattezzò non molto simpaticamente Aurelio De Laurentiis) non piace e ne approfitta per togliersi un sassolino dalla scarpa che in realtà pare un autentico macigno. “Delle critiche non mi interesso, non ho mai avuto dubbi sulle mie capacità. Devo solo rimanere tranquillo e lavorare seguendo al massimo le indicazioni dell’allenatore. Sono felice alla Juventus, mi trovo benissimo nel gruppo. Allenarsi in settimana contro i difensori più forti del mondo ti aiuta a crescere. Il gol lo dedico a tutte le persone che mi hanno sempre sostenuto in questi mesi”. Il primo d’una lunga serie. Gonzalo Higuain è tornato.