Reggina Calcio fallita – Le novità e i possibili scenari – La Reggina è viva – Le date per riparare tutto

Modificato:

AGGIORNAMENTO ORE 10 – Ora cosa succederà, entro le ore 19 di lunedì 27 luglio i 5 club che si sono iscritti alla Lega Pro ma con iscrizione incompleta,  (Reggina, Venezia, Varese, Real Vicenza e Paganese) avranno altri 14 giorni per recuperare il torto commesso. Il sindaco Falcomatà ce la metterà tutta per trovare nuovi investitori nella Reggina anche se non sarà facile.

AGGIORNAMENTO ORE 17.20: Lillo Foti tiene ancora in vita la Reggina! La missione di oggi in quel di Roma è riuscita pienamente ancora viva: la passione degli interpreti Lillo Foti, Giuseppe Falcomatà e Mimmo Praticò consentono alla Reggina di sperare di disputare la prossima Lega Pro.

I 5 club che non hanno perfezionato la domanda di iscrizione inviando la documentazione incompleta entro il 14 Luglio – nel dettaglio Reggina, Venezia, Varese, Real Vicenza e Paganese  – avranno altro tempo per presentare la domanda di partecipazione mancante.

Maggiori dettagli dell’accordo con la federazione in una conferenza stampa di stasera alle 19 di Lillo Foti al comune di Reggio Calabria. 

Come saputo nelle ultime ore, la Reggina è sparita dal calcio dopo il fallimento della scorsa settimana. Ora, entro la fine del mese se si vuole ancora vedere la maglia amaranto sui terreni di gioco, precisamente in serie D, bisogna formare una società e fare domanda di ripescaggio alla Federazione Italiana Gioco Calcio. Scartata l’ipotesi che l’imprenditore Nick Scali possa far ripartire la Reggina è scartata, ora la palla passa al sindaco Falcomatà che avrò l’onere e l’onore di riunire un gruppo di imprenditori facoltosi vogliosi di far ripartire la prima realtà calcistica della Calabria.

Infatti, in questi casi, è il sindaco della città interessata a fornire alla Figc le società che potrebbero subentrare alla defunta società. Intanto, notizia di oggi, è che sono partiti questa mattina Foti,Praticò e il sindaco di Reggio Falcomatà, per tentare un ultimo, da tutti inatteso e forse consentiteci, ridicolo, colpo di coda della Reggina Calcio.

Il Sindaco, che convinto da Foti a provare le ultime carte per salvare la Reggina, ha accettato l’invito del Presidente ed è partito alla volta di Roma. Foti, interpellato in merito ha sottolineato come sia quasi impossibile salvare il salvabile ma questa sembrerebbe veramente l’ultimo tentativo.

Seguiranno aggiornamenti…