Premier League News – Ibrahimovic innesca già la polemica

Modificato:

Premier League News – Ibrahimovic scippa il numero 9 a Martial

Ibrahimovic non fa in tempo ad arrivare al Manchester, che subito vuole dettare legge e mette in subbuglio lo spogliatoio red devils. Il primo a passare sotto tassa dell’ego dello svedese appena ritiratosi dalla nazionale, è addirittutra Anthony Martial, il giovane francese stella dello United pagato la bellezza di 80 milioni euro un anno fa, provenienza Monaco. Il caso è di quelli scomodi, di quelli che minano l’umore e la compattezza del gruppo. Neanche a dirlo una volta arrivato per riportare in alto lo United di Jose Mourinho, Zlatan ha preteso di dover indossare la maglia numero 9, una maglia importante che ogni attaccante vuole vestire, e che vestiva proprio Anthony Martial.

Botta e risposta online

Il Manchester United non ha esisato nell’accontare immediatamente il campione che ha fatto le fortune di Ajax, Juventus, Inter, Barcellona, Milan e Psg. Ma come sempre non si piò accontentare tutti, specialmente se “l’altro” si chiama Martial, ed è un predestinato del calcio, che a soli 21 anni gioca in un top club nel top campionato qual’è ora la premier league. La società inglese ha fatto tutto senza avvertirlo, il francese si trova in vacanca, dove ha appreso che indosserà la maglia numero 11. Gloriosa, appartenuta a immensi giocatori della stupenda storia dei red devils, ma non è la sua nove. Poco dopo ha infatti voluto rispondere a tono davanti a tutto il popolo web. ha smesso di seguire l’account ufficiale del Manchester United su Instagram e Twitter e come foto copertina del suo profilo Facebook ha scelto uno scatto in cui indossa la maglia con il 9. Per la serie, non mi importa che sei Ibra, il nove lo indosso comunque io. Si preannuncia un clima torrido per l’inizio di stagione della rinnovata banda di Mourinho.