Prandelli-Valencia, è fatta: l’ex CT torna in panchina

Modificato:

Prandelli-Valencia, è quasi fatta: manca solo l’annuncio ufficiale

Cesare Prandelli è il nuovo allenatore del Valencia. Manca solo l’annuncio ufficiale e la proclamazione di rito, ma in Spagna danno ormai per concluso l’arrivo del tecnico di Orzinuovi sulla panchina del Mestalla. Il prestigioso quotidiano Marca ha svelato stamane i retroscena di una segretissima cena tra Prandelli e la dirigenza valenciana.

Certamente per l’esperto allenatore non si è trattato di un semplice viaggio di piacere per degustare la specialità tipica del territorio, la paella valenciana. A tavola le parti hanno gettato le basi del progetto che dovrebbe legare Prandelli al club spagnolo per i prossimi due anni. Il Valencia è tuttora senza guida tecnica dopo l’esonero di Pako Ayestaran.

Per Prandelli si profila una nuova esperienza estera, a quasi due anni dall’addio al Galatasary del 28 novembre 2014. La scorsa estate l’ex commissario tecnico della Nazionale aveva praticamente chiuso con la Lazio. Con Lotito c’era già l’accordo ed una stretta di mano, ma il numero uno biancoceleste tradì le promesse virando su Bielsa prima e Simone Inzaghi poi. Si allarga la già folta schiera di allenatori italiani all’estero. Per Prandelli l’occasione del rilancio dove hanno fallito in diversi di recente, da Pizzi a Gary Neville fino allo stesso Ayestaran.