Napoli News – Il Napoli beffa l’Inter, per Candreva offerti 22 milioni alla Lazio

Modificato:

Napoli Calcio Nortizie: Calciomercato, Candreva, Lazio, Lotito, Inter.

Il calciomercato del Napoli sta entrando sempre di più nel vivo del gioco. Molti sono i nomi segnati sul taccuino del ds Cristiano Giuntoli per portare ai piedi del Vesuvio nuovi innesti che andrebbero a rinforzare la rosa di mister Sarri in vista della prossima stagione di Serie A e della Champions League.

Il Napoli potrebbe beffare l’Inter, ecco i dettagli dell’offerta

Il Napoli del presidente Aurelio De Laurentiis fa sul serio e ha tutte le buone intenzioni di portare in azzurro il forte centrocampista della Lazio e della Nazionale italiana, Antonio Candreva, il quale sarebbe intenzionato ad andare all’Inter. La società azzurra si è inserita nella trattativa e vuole compiere un vero e proprio blitz, infatti, ha proposto a Claudio Lotito 22 milioni di euro più 2 di bonus per strappare il calciatore dalle grinfie nerazzurre.

L’Inter è da un bel po’ di tempo sulle tracce di Candreva il quale, tramite il suo procuratore, ha anche espresso tutto il suo consenso di far parte della compagine nerazzurra. Ma le carte in tavolo potrebbero presto cambiare grazie all’inserimento del Napoli e dell’invitante offerta che risulta maggiore rispetto a quella dell’Inter che è pari a 18 milioni di euro. La Lazio però chiede almeno 25 milioni per il centrocampista che sta aspettando i movimenti dei nerazzurri.

Il Napoli resta sempre sulla pista Herrera, Zielinski e Widmer.

Nel frattempo il mercato del Napoli resta sempre sulla pista di Herrera, Zielinski e Widmer. In special modo per il centrocampista messicano, attualmente in forza al Porto, stando a ciò che riporta ‘Il Mattino’ di oggi, in questa settimana l’entourage del calciatore pare abbia organizzato un summit con il club portoghese per concludere la trattativa con il Napoli.

In attesa di nuovi aggiornamenti restate collegati per ricevere maggiori news sul mercato del Napoli e sul probabile approdo di Candreva.