Nainggolan scambiato per un terrorista!

Modificato:

E’ davvero curioso l’episodio capitato a Radja Nainggolan, centrocampista della Roma e della nazionale Belga. L’episodio è riportato dal portale ad.nl.  Pare che mentre il giocatore era in Belgio per disputare la sfida amichevole contro la Spagna, che poi è stata annullata per problemi di ordine pubblico, alcuni ospiti dell’albergo hanno allertato la polizia. In pratica avevano scambiato Nainggolan per un terrorista. La descrizione del giocatore effettivamente corrispondeva a quella di un terrorista: cresta bionda, tanti tatuaggi e una felpa con un cappuccio.

 

L’inconveniente si è risolto nonappena è arrivata la polizia. Il giocatore sorridente si è anche fatto immortalare con i poliziotti. Un gesto che speriamo riesca a stemperare la tensione di questi ultimi giorni.