Mutu svela un aneddoto su Ibrahimovic – “Era ossessionato da CR7”!

Modificato:

Ve lo ricordate Adrian Mutu? Ex attaccante di molte squadre italiane e straniere, sempre in prima pagina e talento pazzesco. Nel periodo in cui ha militato nella Juventus, Mutu si scontrò con un curioso particolare di un compagno di squadra, che ha raccontato sulle pagine del giornale rumeno Costin Desliu, del compagno di squadra Zlatan Ibrahimovic, che in quel periodo era compagno di camera.

Mutu, che attualmente ancora gioca, in un campionato minore, in India, nel Pune City, svela l’ossessione di Ibra: Zlatan è il migliore giocatore con cui io abbia giocato nella mia carriera. Dormivamo sempre assieme nella stessa camera, andavamo molto d’accordo. Una volta, ricordo questo episodio molto simpatico,  nel cuore della notte, svegliato di soprassalto molto agitato, si mise ad urlare e rivolgendosi a me disse: “Adrian, sveglia caz…Ho sognato che Cristiano Ronaldo era più forte di me!”.

Zlatan è sempre Zlatan, personaggio in tutto. Ma che sia inferiore a CR7 forse lo dice la storia, ma campioni come lui ce ne sono e ce ne saranno veramente pochi!