Milan News – Galatioto in Italia, si prova a chiudere

Modificato:

Ultimissime – Previsti incontri con Fininvest in questi giorni

La trattativa tra Fininvest e il consorzio cinese che vuole acquisire il Milan pare essere finalmente entrata nella fase decisiva. La scadenza dell’esclusiva è stata sposta al 30 giugno, in virtù delle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, ma nonostante ciò è sempre più vicina e così Sal Galatioto, advisor della cordata di Pechino, è sbarcato a Milano per seguire in prima persona l’evolversi delle trattative. L’italo-americano è atterrato ieri a Milano e nel pomeriggio ha subito incontratoil suo rappresentante in Italia Nicholas Gancikoff.

Si lavora senza sosta, bisogna far presto: c’è una stagione da programmare

Come riferito dal quotidiano “Repubblica”, Galatioto nei prossimi 3 giorni avrà diversi incontri con i vertici di Fininvest: l’obiettivo delle parti è quello di definire nei minimi dettagli la bozza di contratto che verrà poi presentato a Silvio Berlusconi non appena quest’ultimo avrà recuperato dall’operazione al cuore a cui è stato sottoposto in queste ore. Se la risposta del presidente milanista sarà positiva, la cessione al consorzio cinese del 70% del Milan diventerà realtà.