Milan News Calciomercato – Ultimissime – Fortissimo Obiettivo tedesco! (News 3 ottobre)

Modificato:

Milan News Calciomercato – ULTIMISSIME: Milan su Sule – Cambio Modulo contro il sassuolo – Piace Vidal del Barca – Lapadula lascia il Milan? – Mirabelli pesca in Brasile! – Robben rescinderà con il Bayern Monaco, ipotesi Milan molto concreta

Milan News 3 ottobre

Ore 09.47 – Dalla germania: il Milan su Sule

Il Milan guarda bene al mercato estero, i cinesi hanno messo a lavorare Mirabelli e Fassone, oltre che a molti procuratori amici. Secondo quanto scrivono in Germania i colleghi di Sport BildNiklas Süle è l’obiettivo numero uno della dirigenza milanista per la difesa del prossimo anno. Sule è un difensore molto forte fisicamente, circa 195 cm: molto giovane, classe ’95, gioca nell’Hoffenheim dal 2010, dove ha fatto anche il settore giovanile. L’anno scorso ha totalizzato, a soli 20 anni, ben 33 presenze in Bundesliga e quest’anno si sta confermando uno dei migliori prospetti tedeschi. Per il Milan sarebbe un ottimo colpo per il futuro.

Milan News 2 ottobre

Ore 10.00 – Novità di formazione contro il Sassuolo

Montella sembra orientato a cambiare modulo per la sfida di questa sera contro il Sassuolo. Nell’allenamento di rifinitura il tecnico napoletano ha provato il 4-3-1-2 con Suso dietro Bacca e Luiz Adriano. Sarebbe questa una conseguenza dello scarso rendimento di Niang. L’attaccante esterno rossonero non ha ancora convinto in questa stagione.

Ore 09.00 – Piace Alex Vidal in uscita dal Barcellona

L’ex laterale di destra del Siviglia,Aleix Vidal, vuole lasciare il Barcellona dove fino ad ora ha trovato poco spazio. Il calciatore piace molto al direttore sportivo del Milan Mirabelli ma anche al DG in pectore Fassone. Il Milan ha sempre dichiarato il suo interesse e la voglia di cambiare aria potrebbe davvero regalare un rinforzo di qualità e quantità a Vincenzo Montella. Lo scrive Sky Sports

Ore 00.35 – Lapadula non è contento: divorzio vicino?

Gianluca Lapadula, il giocatore richiesto da mezza serie A questa estate, non è contento del Milan e dello scarso utilizzo di Mister Montella e potrebbe lasciare il Milan a Gennaio. Secondo quanto scrive Don Balon, giornale spagnolo, Prandelli, neo allenatore del Valencia, lo vorrebbe in Spagna alla riapertura del mercato insieme a Felipe Melo e Stevan Jovetic, giocatori in uscita dall’inter e nel mirino dell’ex allenatore della Nazionale

Milan News 1 ottobre

Ore 20.12 – Mirabelli inizia il suo lavoro: si cerca in Brasile

Il neo ds del Milan, Mirabelli, ancora non ufficializzato, inizia il suo lavoro e cerca campioncini da affermare in Brasile. Ultimo nome è quello di Thiago Maia del Santos, centrocampista centrale classe 1997, vittorioso alle Olimpiadi con il suo Brasile questa estate. Come riporta stamattina TuttoSport il calciatore è attenzionato da molte settimana dal Milan e non sarebbe un obiettivo nuovo ma, extracomunitario, potrà essere acquistato dal Milan solo la prossima estate.

Ore 17.20 – Anche Calabria out contro il Sassuolo

Brutte notizie per Vincenzo Montella: non sarà della partita contro il Sassuolo Calabria, terzino destro che ormai aveva preso i galloni da titolare nella squadra di Montella. Ci saranno quindi scelte obbligate in difesa sulle fasce dove giocheranno i soli disponibili De Sciglio e Abate. Scalpita dalla panchina anche Leonel Vangioni ,zero presenze ancora per lui, ma partirà con ogni probabilità dalla panchina.

Ore 12.20 – Il Leicester vuole Kucka

Montella se lo coccola, sul mercato però è richiestissimo: parliamo di Juraj Kucka, roccioso centrocampista del Milan finito nel mirino del Leicester di Claudio Ranieri a caccia di rinforzi in vista della riapertura del mercato a gennaio. Secondo il Daily Express, le Foxes sarebbero pronte a mettere sul piatto la cifra di 10 milioni di euro per il mediano slovacco.

Ore 09.20 – Corriere: Tentazione Berlusconi per il ritorno al timone

Il Corriere dello Sport racconta di un aneddoto avvenuto alla festa per gli 80 del Cavaliere. Uno stretto conoscente pare abbia chiesto a Berlusconi di tornare in sella al Milan ed il Cavaliere non avrebbe assolutamente rifiutato l’accostamento per il suo grande amore, il Milan. Sicuramente però sarà un’ultima tentazione che a fatica ha ceduto le sue quote rossonere. Ma ormai l’accordo con Sino-Europe Sports è praticamente chiuso, manca poco alla chiusura dell’affare. Berlusconi e i suoi fan se ne faranno una ragione.

Ore 00.10 – Piace Bakayoko del Monaco

Secondo quanto riportato dallo Stoke Sentinel, Stoke City, Manchester United e Milan sarebbero interessati al centrocampista del Monaco Tiemoué Bakayoko. Parigino classe 1994, è un centrocampista di quantità attualmente in forza al club monegasco.

Milan News 30 Settembre

Ore 21.50 – Nicchi: “Moviola in campo sperimentale in Milan-Sassuolo”

La partita tra Milan e Sassuolo in programma domenica prossima alle ore 18.00 sarà una partita per certi versi storica. La gara è infatti stata selezionata dal designatore arbitrale Nicchi come una di quelle in cui verrà utilizzata, in via sperimentale, la moviola in campo. Ecco le parole di Nicchi: “Ogni domenica selezioniamo due tre partite a rotazione, facendo variare gli stadi e gli arbitri. Ci sarà un arbitro a bordo campo che guarderà il monitor e prenderà le sue decisioni. L’arbitro che guarda il monitor non avrà modo di comunicare con gli altri. Sarà fatto un report in cui sarà evidenziato in quale caso avrebbe chiamato l’arbitro per segnalare un eventuale errore. Alla fine dell’anno saranno collezionate tutte queste relazioni e sarà fatta una valutazione. Abbiamo dato il mandato ad una Università ssvizzera di analizzare il tutto.

Ore 21.30 – Kicker: “E’ rottura tra il Bayern e Robben, ipotesi Milan”

Arjen Robben, centrocampista offensivo del Bayern Monaco, potrebbe lasciare Monaco di Baviera al termine della possima stagione. Il calciatore olansese, classe ’84, ha il contratto in scadenza il 30 Giugno del prossimo anno. Il papà del giocatore, nonchè procuratore del ragazzo ha fatto sapere al quotidiano tedesco Kicker di stare valutando anche altre ipotesi. Ecco le sue parole: “Non so se firmeremo il rinnovo con il Bayern Monaco. Credo che tra poco ci siederemo a parlare per capire le volontà del Bayern Monaco. Stiamo valutando la possibilità di andare altrove. Robben è un giocatore ancora molto forte e che può fare tanto”. Parole che sanno di rottura tra il club bavarese ed il giocatore. I rapporti tra le parti si sono decisamente incrinati da quando l’attaccante ha iniziato ad avere problemi fisici ed infortuni a ripetizione.

 

Milan in pole position: Costa 10-12 milioni ma vuole un ingaggio da Top Player

Tra le squadre interessate al giocatore olandese c’è il Milan. L’olandese potrebbe rappresentare il grande colpo con il quale i cinesi potrebbero presentarsi ai tifosi rossoneri. D’altra parte sono tanti gli olandesi che hanno fatto la storia del Milan e Robben potrebbe ripercorrere le orme dei Van Baste, Gullit e Rajkaard.  Il giocatore ha una valutazione di 10-12 milioni di euro, una cifra sicuramente alla portata per il club rossonero che da gennaio prossimo avrà una disponiblità economica da Top Club. Robben vuole però un ingaggio da top player. Attualmente guadagna circa 8 milioni di euro netti all’anno. Il Milan dovrebbe mettergli a disposizione una cifra uguale o superiore a questa. Il giocatore interessa anche ad altri club inglesi e spagnoli.

Robben, non ha bisogno di presentazioni: tecnica, rapidità e fiuto del gol

Arjen Robben non ha bisogno di presentazioni. Il giocatore che ha militato oltre che nel Bayern Monaco anche nel Real Madrid e nel Chelsea, oltre che nel PSV Ehindoven, ha nel dribbling la sua arma migliore. E’ da tutti considerato come uno degli esterni d’attacco più forte degli ultimi 20 anni. Nel corso della sua carriera ha messo a segno 181 gol in 518 partite. Innumerevoli sono invece stati anche gli assist per i compagni. Uno dei compagni che ha sicuramente usufruito dei suoi cross e delle sue incursioni offensivi è stato certamente Lewandosky.