Mercato Juventus – Morata, clamorosa ipotesi ritorno?

Modificato:

Clamoroso Tuttosport: la Juventus pensa al ritorno di Morata

Mercoledì ritornerà a Torino alla Juventus Stadium. Ma solo da avversario, punta di diamante della Spagna che contenderà all’Italia di Giampiero Ventura il primo posto nel girone e la qualificazione diretta ai mondiali in Russia. Chissà se scapperà una lacrimuccia ad Alvaro Morata nel tornare in quella che è stata la sua casa per due anni. Da ragazzo ad uomo, da promessa a campione. Il biennio sotto la Mole del Matador è stato tutto questo e forse anche di più.

Ma più che un addio, quello consumato la scorsa estate potrebbe trattarsi unicamente di un arrivederci. Il quotidiano Tuttosport, sempre attento a notizie ed indiscrezioni di casa Juventus, riporta nell’edizione odierna una clamorosa indiscrezione. Morata sarebbe insoddisfatto del minutaggio concessogli da Zinedine Zidane al Real Madrid e starebbe pensando di cambiare aria. Se non già a gennaio, sicuramente il prossimo giugno. Per Zizou Morata è il vice Karim Benzema, prima scelta al centro dell’attacco fermo restando l’assoluta inamovibilità di due mostri sacri e pilastri delle Merengues quali Cristiano Ronaldo e Gareth Bale. Non proprio quello che si aspettava Morata dal suo ritorno al Santiago Bernabeu.

 

Occhio alla concorrenza di Chelsea ed Arsenal

Beppe Marotta attende sornione gli eventi. Ai tifosi juventini più attenti non saranno sfuggite le parole dell’amministratore delegato bianconero di qualche mese fa: “Un ritorno di Morata in futuro? Mai dire mai”. Un’apertura che dimostra come le porte dello Stadium per Morata siano sempre spalancate. Occhio, però, alla concorrenza Oltremanica. Chelsea ed Arsenal sono pronte a mettere sul piatto anche 70 milioni di euro, cifre che Marotta difficilmente sborserà. Anche perché può contare sul gradimento assoluto del calciatore, che tornerebbe volentieri a Torino. Per ora è una semplice idea, chissà che non possa materializzarsi….