Mercato Juve, Ultimissime – CLAMOROSO – Il Mattino: Juve su Insigne! (News 11 Agosto)

Modificato:

Calciomercato Juventus in tempo reale, Ultimissime – Il Mattino scrive che Insigne piace alla Juve! Marotta a Zaza: O resti o vai in germania – Witsel arriva ma… – Gazzetta dello Sport: Zaza per Matic!La Juve ci riprova per Isco, Simone Zaza vicino al trasferimento al Wolfbburg. Luiz Gustavo operazione slegata!

Pagina di Calciomercato in tempo reale dedicata ai campioni d’Italia. Qui, con cadenza oraria, saranno riportati tutti gli aggiornamenti di mercato della squadra di Massimiliano Allegri. La priorità della Juventus, dopo la cessione di Pogba è quella di prendere un centrocampista. Se vuoi essere informato su tutte le trattative in tempo reale della Juve premi f5 per aggiornare la pagina.

Juve News 11 Agosto 2016

Ore 10.11 – Il Mattino di Napoli sicuro: Insigne piace alla Juventus!

La notizia apparsa sul giornale napoletano stamattina ha del clamoroso: Lorenzo Insigne, idolo indiscusso del popolo partenopeo e bandiera napoletana, piacerebbe alla Juve! A noi sembra alquanto strano che la Juventus possa interessarsi ad un altro attaccante dopo gli acquisti di Higuain e Pjaca e all’interessamento per Gabigol e soprattutto sempre del Napoli, potendo davvero aprire un conflitto con la società di Aurelio De Laurentiis. Secondo il giornale Il Mattino il giocatore piace anche all’Inter e a all’estero all’Arsenal e all’Atletico Madrid e la sua valutazione si aggira intorno ai 50 milioni di euro (un pò troppi forse?). Fantamercata, secondo noi di WebCalcio!

Ore 8.45 – Zaza verso la Germania

Sembra volgere al termine l’avventura di Simone Zaza alla Juvenuts. L’attaccante lucano, protagonista della passata stagione con il gol che decise lo scontro diretto con il Napoli, sembra essersi convinto ad accettare la destinazione Wolfsburg. Il giocatore ha chiesto a Marotta di essere ceduto. Gli arrivi di Higuain e Pjaca hanno ridotto ulteriormente gli spazi al giocatore. Le preferenze di Zaza erano di restare in Italia, ma nessun club italiano ha finora presentato offerte ufficiali. Marotta gli ha quindi chiaramente fatto capire o resti o vai in Germania. Zaza pare aver optato per la seconda ipotesi. Il club tedesco è pronto a prenderlo per 25 milioni di euro.

Ore 00.00 – SkySport: La Juve non vuole Betancur

E’ clamorosa l’indiscrezione riportata da SkySport: la Juventus non vuole esercitare il diritto di opzione su Betancur. Il giocatore, cresciuto nelle giovanili del Boca Juniors. E’ considerato uno dei migliori talenti del calcio argentino. Il Milan avrebbe quindi strada libera e potrebbe prelevarlo senza dover dare conto a nessuno. Betancur è valutato dal Boca circa 10 milioni di euro.

Juve News 10 Agosto 2016

Ore 21.15 – Ufficiale: preso un talento portoghese!

Joao Serrao Pedro Pereira. Segnatevi questo nome perchè ne sentirete parlare a lungo in futuro. La Juventus mette a segno l’ennesimo colpaccio in prospettiva assicurandosi le prestazioni di uno dei talenti più cristallini messi in mostra dal florido vivaio portoghese negli ultimi anni. Difensore centrale di 16 anni, arriva dalla Padroense Futebol e sarà aggregato alla formazione Primavera.

 

Ore 19.30 – Sky Sport: Matic, no del Chelsea!

Secondo la redazione di Sky Sport il Chelsea non vuole vendere per nessuna ragione Matic, centrocampista centrale serbo dei blues. Oltre Conte anche la società non si vuole privare del calciatore e secondo l’emittente televisiva il mancato incontro di oggi pomeriggio tra l’agente di Matic e la società inglese è il segno palese che il Chelsea non vuole vendere il calciatore. Si cambierà obiettivo e molto probabilmente si virerà su quello che noi diciamo da settimane, ovvero Matuidi del PSG…

Ore 17.30 – Pedullà su Betancur, ma si sbaglia!

Alfredo Pedullà, esperto di Calciomercato di Sport Italia ha parlato della questione Betancur. Il talento del Boca Juniors che piace tanto al Milan ma che è stato opzionato dalla Juventus nell’ambito dell’operazione Tevez. Secondo Pedullà la Juventus, avrebbe un diritto di prelazione fissato intorno ai 10 milioni, ma se un altro club (in questo caso il Milan) dovesse presentare un offerta più alta i bianconeri si vedrebbero costretti a pareggiarla. Caro Pedullà non è cosi, la invitiamo a rileggersi il comunicato della Juventus che sanciva le prelazioni dei giovani del Boca. Eccone uno stralcio:

Acquisizione da parte di Juventus dei diritti di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo a partire dalla stagione 2017/2018, dei diritti pluriennali dei calciatori Rodrigo Bentancur Colman, Franco Sebastián Cristaldo e Adrián Andrés Cubas, a fronte di un corrispettivo di € 1 milione per ciascuna opzione da versare entro il 31 dicembre 2016. Juventus avrà la facoltà di esercitare i suddetti diritti di opzione entro il 20 aprile 2017, a fronte dei seguenti corrispettivi: € 9,4 milioni per Rodrigo Bentancur Colman, € 8,2 milioni per Franco Sebastián Cristaldo e € 6,9 milioni per Adrián Andrés Cubas

In poche parole, se la Juve vuole Betancur lo può prendere pagando 9.4 milioni entro il 20 Aprile 2017.

 

Ore 16.00 – Premium Sport: ore decisive per Matic

Sono ore decidive per il futuro di Matic, centrocampista serbo del Chelsea. Il giocatore è a colloquio in queste ore con la dirigenza del Cheslea. Dietro al tavolo c’è anche Antonio Conte. Il serbo, da quanto rivelato da Premium Sport, sta comunicando alla società londinese di voler lasciare Londra. Il gicatore vuole la Juventus ed è attatto dalla possibilità di diventare titolare nella nuova Juve dei sogni di Max Allegri. Tra poco si sarà di più sulla vicenda.

Ore 14.40 – Witsel arriverà il prossimo anno!

Witsel sarà un giocatore della Juventus, ma non da quest’anno. Il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo ha deciso di non rinnovare il contratto con i russi in scadenza l’anno prossimo e di non accettare l’unica proposta ritenuta idonea dal club russo, ovvero quella di 30 milioni dall’Everton, squadra della Premier inglese. La Juve non vuole per nessuna ragione andare oltre l’offerta da 15 milioni più bonus rifiutata dallo Zenit San Pietroburgo sperando che i russi potrebbero ripensarci ed accettare la proposta juventina per non perderlo gratis tra un anno.

Ore 12.40 – Ufficiale Pasquato in Russia

La Juventus sfoltisce i ranghi. Cristian Pasquato, centrocampista offensivo classe 1989, passa al Krylya Sovetov, club che milita nella serie A russa. A darne notizie lo stesso club sovietico che ha annunciato sul proprio sito internet l’acquisto dell’intero cartellino del ragazzo, che esce dall’orbita Juve dopo anni trascorsi in prestito in giro per l’intero Stivale. Un altro tesoretto che i bianconeri possono scrivere a bilancio.

Ore 11.40 – Betancur potrebbe essere soffiato dal Milan!

Rodrigo Betancur, centrocampista uruguayano in forza al Boca Junior, potrebbe essere preso dal Milan. La Juve sul centrocampista ha un diritto di prelazione a 14 milioni di euro, ottenuto nell’affare Tevez – Boca di due anni fa. Ora il Milan è disposto a spenderne 15 per assicurarsi le prestazioni del centrocampista ma si deve capire Marotta e soci cosa vogliono fare. Nel caso in cui la Juve abbandoni la pista, il Milan potrebbe fare l’affondo decisivo per assicurarsi le prestazioni del talento sudamericano che sta incantando la platea argentina in questi mesi con la maglia del Boca Juniors.

Ore 11.00 – Gazzetta dello Sport: Zaza per arrivare a Matic!

La Gazzetta dello Sport in edicola stamane lancia una bomba interessante: la Juventus, per arrivare a Matic avrebbe messo sul piatto il cartellino di Simone Zaza, pupillo di Antonio Conte e attaccante in cerca di sistemazione. L’attaccante lucano piace tantissimo al Wolfsburg, che ha già offerto alla Juve 25 milioni (4.5 l’anno per 4 anni al giocatore, tantissimi soldi…) ma Zaza vorrebbe restare in Italia volendo andare a tutti i costi o al Milan o alla Roma ma a queste cifre potrebbe cambiare idea. Il Chelsea però non gli dispiace, si deve capire se i blues ed Antonio Conte siano interessati allo scambio, soprattutto nell’ottica che il reparto avanzato degli inglese è già cosi com’è pienissimo di alternative.

Ore 08.30 – TuttoSport: La Juve ci riprova per Isco

La Juventus vuole fare un tentativo per Isco. Il giocatore spagnolo, ex Malaga, che ieri è sceso in campo nella sfida di supercoppa europea contro il Siviglia, non rientra più nel progetto di Zidane. Isco, secondo tuttosport, rappresenterebbe l’occasione di fine mercato di cui Marotta accenna sempre ad ogni sessione di calciomercato. Il suo cartellino è valutato dal Real circa 50 milioni di euro ma potrebbe arrivare un una formula vantaggiosa per la Juventus.

Ore 00.00 – SkySport: Zaza vicino al Wolfsburg

Come riferisce Sky Sport, oggi Juventus e Wolfsburg si sono incontrate per provare a definire il futuro di Simone Zaza e secondo quanto filtra dal club bianconero il giocatore avrebbe aperto alla cessione. I tedeschi avrebbero raggiunto con la Juventus già da diverse settimane un intesa sulla base di 25 milioni di euro. Al calciatore è pronto un ricco contratto da 4,5 milioni di euro all’anno. L’attaccante ex Sassuolo dopo una sola stagione potrebbe già lasciare Torino per trasferirsi in Germania dove ritroverebbe quel posto da titolare che alla Juve mister Allegri non potrebbe garantirgli. Si attendono sviluppi su questa trattativa ma la fumata bianca potrebbe arrivare già in questa settimana.

Ore 00.00 – Non solo Zaza, asse Juve – Wolfsburg davvero caldo

Non solo Zaza, le due società potrebbero aggiornarsi presto anche per quanto riguarda l’argomento  oggi i due club non hanno parlato di questo, sul giocatore brasiliano c’è sempre l’Inter e i bianconeri stanno ancora ragionando se accelerare nella trattativa facendo una nuova offerta per portare a Torino il giocatore a titolo definitivo, oppure concentrarsi su altri nomi (Matic e Matuidi su tutti). L’asse di mercato Italia-Germania continua, i nomi di Zaza e Luiz Gustavo rimangono al centro delle operazioni tra Juve e Wolfsburg. L’operazione Luiz Gustavo resta però slegata dall’operazione Zaza. L’idea della Juve è quella di piazzare Zaza per una cifra superiore ai 25 milioni e poi, a fine mercato prendere qualche giocatore in “saldo”.